È Noto il regno del Barocco Siciliano

La Val di Noto è il regno indiscusso del barocco siciliano. Arroccata sull’ altopiano che domina la valle dell'Asinaro è una meravigliosa terra dal profumo intenso dei suoi agrumeti che raccontano di una città dai palazzi maestosi di pietra calcarea locale, dalla tinta dorata e rosata, che brilla alla luce del tramonto.

Corso Vittorio Emanuele è l’asse principale e la Porta Reale apre l’accesso al centro storico da visitare a piedi fino alla chiesa di San Francesco e la sua imponente scalinata. La piazza del municipio è quella più maestosa ed ospita il Palazzo Ducezio e a destra la Cattedrale che elevata da Benedetto XVI a basilica minore oggi è di nuovo fruibile dopo il crollo della cupola e di gran parte della navata centrale avvenuto nel 1996. Da non perdere la visita chiesa di San Domenico raggiungibile dalla salita che gira intorno a una curata piazza impreziosita da un cedro e da alcune palme. Se siete affamati, la città offre molte osterie tipiche dove assaggiare piatti locali come i ravioli o i cavatelli alla norma e, per concludere, gli ottimi cannoli al cioccolato.

Experience Scopri Modica
Special Offers & Last minute

Richiedi un preventivo gratuito

I campi contrassegnati con * sono obbligatori